Costruiamo con Massimo Fini ed il Talebano, una Calabria Identitaria. Sabato convegno a Torremezzo

Sabato 26 gennaio, con inizio alle ore 16,30 pressa la sala convegni dell'associazione culturale Massud a Torremezzo di Falconara, comune della provincia di Cosenza ci sarà un dibattito intitolato Costruiamo una Calabria Identitaria, un percorso ideologico da Massimo Fini al Talebano.
All'evento parteciperanno il filosofo e saggista Massimo Fini, editorialista de Il Fatto Quotidiano, Fabrizio Fratus, sociologo ed ispiratore del think tank Il Talebano. L'incontro.moderato dal collega Gianfranco Bonofiglio sarà caratterizzato da 2 momenti diversi. L'intervista a Massimo Fini ed a Fabrizio Fratus ed un secondo momento dedicato al tema Promuovere, valorizzare e difendere la cultura e l'identità con interventi del collega Nino Spirlì, responsabile di Cultura Identità Calabria e dell'avvocato Emma Staine, responsabile di Cultura Identità Cosenza.
A parlare di Calabria Identitaria, dalle radice alle nuove sintesi, ci saranno Alfredo Iorio, responsabile di Patrie, Domenico Barbaro, dell'associazione Terre di Mezzo, Nicola Aronne di Alternativa Sociale Italia e Gaetano Amendola di Massud
Un'iniziativa di alto spessore culturale in un momento politico nel quale il sovranismo, l'identità, il concetto di Patria assurgono a temi di interesse nazionale e non più confinati e ghettizzata dall'egemone cultura di sinistra, oggi in grande crisi per i mutamenti sociali, economici e culturali in atto non solo in Italia ma anche in ambiti internazionali.

Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini