Martina(Pd), Salvini a cena con renziani? Noi alternativi alla Lega

È un evento benefico che non va caricato di un significato particolare sul piano politico Tuttavia, la cena di questa sera organizzata a Roma dall'associazione "Fino a prova contraria", e alla quale dovrebbero partecipare sia il vicepremier Matteo Salvini sia alcuni esponenti del "Giglio magico" dell'ex premier Matteo Renzi come i deputati dem Maria Elena Boschi e Francesco Bonifazi e l'imprenditore Marco Carrai, diventa un caso nel Partito democratico ed  offre a Martina lo spunto per prendere nettamente le distanze da qualsiasi idea di dialogo con il leader leghista. Nemmeno in proiezione futura.
Noi siamo seccamente alternativi, con queste parole, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcune l'ex segretario del Partito Democratico Maurizio Martina ha commentato nel corso del programma radiofonico Circo Massimo, in onda su Radio Capital, la notizia della cena organizzata dall'associazione Fino a prova contraria alla quale dovrebbe partecipare sia il vice premier Matteo Salvini che esponenti del partito democratico vicini all'ex premier Renzi.
Il modo di Salvini, dichiara Martina di concepire la rappresentanza nelle istituioni va sconfitto, fosse per me gli presenterei una mozione di sfiducia al giorno, voglio batterlo perché  non credo si governi cosi




Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera