Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Per il ministro della Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno, la vicenda dei migranti delle due navi ong restate per giorni al largo delle coste maltesi e’ una vittoria della "politica del rigore di Matteo Salvini" e una clamorosa sconfitta del "buonismo radical chic della sinistra". 
Ospite della trasmissione televisivi ’L’aria che tira su La7, il ministro ha rivendicato che "quei migranti ora sono stati accolti dall’Europa, mentre se ci fossimo lasciati abbandonati alla lacrimuccia radical chic della sinistra ora sarebbero tutti qui, in Italia.
Ma la politica, ha insistito l'avvocato Buongiorno si fa col rigore. E chi governa deve avere rigore, come Matteo Salvini, che ha posto fine al caos che c’era prima". E con queste parole ha concluso: "Sono contenta che quei migranti siano sbarcati, ma noi siamo riusciti a farli accogliere in Europa
".

Commenti

  1. In Italia non devono mettere più piede. Basta!!!! Non ne possiamo più!!!!!

    RispondiElimina
  2. Italia, un paese dove gli idioti sono ancora al 23 %.Questo mi preoccupa. Avanti Salvini!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca