Borghezio: la Turchia svela finalmente il suo volto da regime

La reazione del governo di Erdogan alla richiesta della commissione Esteri del Parlamento Europeo di sospendere finalmente i negoziati di adesione della Turchia all'Unione Europea (da noi per altro ritenuta fin troppo morbida) è un’esplicita conferma della visione autocratica di quel regime,già noto per la sua totale insofferenza per le critiche esterne e/o interne".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbio ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Mario Borghezio, europarlamentare della Lega
Questo è il volto attuale, vero, inconfondibile di quella Turchia, conclude Borghezio, che ampi settori della politica italiana centro destra compreso voleva follemente far entrare in Europa.






Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa