Salvini non mollare, i sovranisti in piazza a Baiano a difesa del "capitano"


Il Movimento nazionale per la sovranità, organizzazione politica alleata con la Lega alle scorse elezioni politiche in virtù di un patto federativo, ha aderito alla raccolta firme per difendere l'operato del Ministro dell'Interno Matteo Salvini.
Anche ad Avellino,come in tutta Italia, i militanti del Movimento nazionale per la sovranita' hanno preso parte ai banchetti organizzati dalla Lega e ne hanno organizzati anche di propri, come nel caso di Baiano,comune di 5 mila abitanti della provincia di Avellino.
Il senso di questa partecipazione alla raccolta firme pro Salvini ci viene chiarito, con una nota, diffusa alla stampa, da Ettore De Concilis, segretario regionale del Mns e leader della destra sociale ad Avellino e provincia.

La Segreteria Provinciale del Movimento Nazionale per la Sovranità rende noto che il Partito ha inteso aderire alla Raccolta di Firme per sostenere le politiche del Ministro Salvini ed, in particolare, per evidenziare la solidarietà ed il convincimento della Pubblica Opinione in merito alla vicenda della nave Diciotti: la imputazione proposta dalla Procura del Tribunale dei Ministri, quella di sequestro di persona, è un attentato alla autonomia della Politica e alla tripartizione dei poteri.
Pertanto, oltre i banchetti già promossi dalla Lega per Salvini Premier ad Avellino ed in altri centri della provincia, il MNS ha organizzato per tutta la mattinata di domani, un punto raccolta firme in piazza a Baiano.



Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini