Torino: tentato assalto al banchetto della Lega. Antagonisti fermati dalla Digos

Tensione nella tarda mattinata di sabato 2 febbraio a Torino al banchetto organizzato dalla Lega in corso Racconigi.
All'improvviso una trentina di militanti della sinistra antagonista dei centri sociali hanno cercato di interrompere la raccolta firme organizzata dalla Lega a difesa di Matteo Salvini.
Gli antagonisti sono stati fermati dagli agenti della Digos e del reparto mobile che sono celermente intervenuti.

Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa