Dalla Lega all'Udc: il nuovo salto carpiato di Cavallari in Regione Lazio

L'Unione di Centro torna in Consiglio Regionale del Lazio: lo fa grazie al consigliere Enrico Cavallari.
Già assessore di Gianni Alemanno nel Comune di Roma, eletto in Regione nelle file della Lega, Enrico Cavallari era subito entrato in rotta di collisione con il resto del Carroccio. Mentre gli altri consiglieri regionali si erano schierati a favore di un’opposizione dura e pura, Cavallari aveva spiegato ai colleghi che la legislatura sarebbe andata avanti e che non era possibile rinunciare alla condivisione delle responsabilità indicata da Zingaretti come l’unico metodo per tenere in equilibrio l’anatra zoppa uscita dalle urne un anno fa.
A dare l'annuncio del nuovo cambio di fazione di Cavallari è stato il segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa, durante il Consiglio nazionale del partito che si è svolto giovedì 28 marzo: “Benvenuto ad Enrico. Sono convinto che con le tue idee, la passione politica e l'energia darai un grande contributo alla nostra formazione”.

Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa