L'ironico Santoro: offro premio a chi uccide Salvini come suggerisce Vauro

 "Al fine di liberarci da un ministro dell’Interno squallidamente ignorante che dovrebbe garantire la sicurezza di ogni cittadino, indipendentemente dalla sua razza e dalle idee politiche e religiose che professa, offro congrua ricompensa a un killer in grado di mettere in pratica uno dei sette modi indicati da Vauro per ucciderlo. Con la preghiera di contattarmi con la massima urgenza".
Questo e' l’ironico commento di Michele Santoro alle parole con cui su Twitter il leader leghista e vice premier ha "attaccato nuovamente Vauro per la rubrica satirica dal titolo ’Sette modi per uccidere Salvini’, dove ha definito il disegnatore uno "Squallido personaggio" che "fa proprio schifo". E in una breve nota Santoro scrive che "ancora una volta Matteo Salvini aggredisce con espressioni ingiuriose, assolutamente in contrasto col ruolo che ricopre, per aizzare le legioni dei suoi fans - tra i quali sul web si contano non pochi squadristi  che non esiteranno a pronunciare minacce serie all’incolumita’ di uno dei piu’ famosi e apprezzati autori di satira".

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera