Morisi, Calenda: "Episodio gravissimo. Uno scappellotto non guasterebbe"

Morisi dovrebbe dimettersi. Quello che ha scritto nel tweet è¨ di una gravità  senza precedenti. Uno che scrive una cosa del genere e lavora per lo Stato viene
licenziato in tronco immediatamente": alla trasmissione radiofonica Circo Massimo, in onda su Radio Capital, Carlo Calenda, candidato alle elezioni europee nelle file del Partito Democratico commenta così il post sui social dello
spin doctor di Matteo Salvini, che a Pasqua ha pubblicato una foto in cui il ministro dell’interno imbraccia un mitra. 
"Uno scappellotto? Non guasterebbe", dice ancora l’ex ministro, riferendosi alla polemica social sugli "schiaffoni ai figli" che lo ha riguardato in prima persona. 

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera