Nasce a Palermo la scuola di formazione politica della Lega

 Nasce a Palermo la prima scuola diformazione politica della Lega in Sicilia. A tagliare il nastro, nella mattinata di martedì 9 aprile il senatore Stefano Candiani,
commissario della Lega nell’Isola, insieme ai responsabili regionali enti locali, Igor Gelarda e Fabio Cantarella, e Giovanni Callea, ideatore e direttore della scuola.
"Con la scuola di formazione politica, dichiara il senatore Candiani, vogliamo
proporre alla Sicilia e ai siciliani il nostro modello di amministrazione e gestione delle istituzioni, sperimentato, con riscontri piu’ che positivi in molti territori. L’obiettivo e’quello di far conoscere come funziona il sistema politico
amministrativo ed economico ai futuri amministratori,attraverso il racconto e l’esperienza di professionisti.
La Sicilia ha grandi potenzialita’ che devono pero’ essere tirate
fuori e valorizzate da una classe dirigente preparata, in alternativa all’attuale sistema farraginoso che governa la regione da decenni. Spettera’ adesso ai cittadini siciliani conclude Candiani l’onore e l’onere di farsi carico del lavoro di amministratori e contribuire al rilancio dellaSicilia".
Per Igor Gelarda, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Palermo, sara’ "il punto di riferimento delle classi dirigenti leghiste dell’Isola, da contrapporre all’inefficienzadi decenni di classi politiche siciliane.


Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa