Nasce a Palermo la scuola di formazione politica della Lega

 Nasce a Palermo la prima scuola diformazione politica della Lega in Sicilia. A tagliare il nastro, nella mattinata di martedì 9 aprile il senatore Stefano Candiani,
commissario della Lega nell’Isola, insieme ai responsabili regionali enti locali, Igor Gelarda e Fabio Cantarella, e Giovanni Callea, ideatore e direttore della scuola.
"Con la scuola di formazione politica, dichiara il senatore Candiani, vogliamo
proporre alla Sicilia e ai siciliani il nostro modello di amministrazione e gestione delle istituzioni, sperimentato, con riscontri piu’ che positivi in molti territori. L’obiettivo e’quello di far conoscere come funziona il sistema politico
amministrativo ed economico ai futuri amministratori,attraverso il racconto e l’esperienza di professionisti.
La Sicilia ha grandi potenzialita’ che devono pero’ essere tirate
fuori e valorizzate da una classe dirigente preparata, in alternativa all’attuale sistema farraginoso che governa la regione da decenni. Spettera’ adesso ai cittadini siciliani conclude Candiani l’onore e l’onere di farsi carico del lavoro di amministratori e contribuire al rilancio dellaSicilia".
Per Igor Gelarda, capogruppo della Lega in consiglio comunale a Palermo, sara’ "il punto di riferimento delle classi dirigenti leghiste dell’Isola, da contrapporre all’inefficienzadi decenni di classi politiche siciliane.


Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera