Torino,pacco bomba per il leghista Sciretti

Una busta sospetta è stata inviata nella sede della sesta circoscrizione della città metropolitana di Torino indirizzata al consigliere Alessandro Sciretti, capogruppo della Lega.
Da una prima analisi si tratterebbe di un pacco del tutto simile a quello inviato nella giornata di lunedì 1 aprile al sindaco Chiara Appendino, esponente di primo piano del Movimento Cinque Stelle.
Secondo prime indiscrezioni, anche il mittente è lo stesso ovvero scuola Armando Diaz di Genova.
Il consigliere Sciretti era stato al centro domeniche per aver evocato la Diaz parlando dei manifestanti, militanti della sinistra antagonista dei centri sociali, che devastarono Torino lo scorso 9 febbraio.

Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa