Verso l'Europa del buonsenso, da Milano parte la campagna elettorale per le europee della Lega

La campagna elettorale "sovranista" della Lega, in vista delle elezioni europee, previste per domenica 26 maggio, parte e si concluderà a Milano.
Il primo appuntamento è previsto per domani, quando Matteo Salvini, leader indiscusso del Carroccio e vice premier del governo Conte nella sala convegni di un importante albergo meneghino lancerà il manifesto sovranista "Verso l'Europa del Buonsenso" con titolo scritto anche in inglese su un'insegna di colore blu da dove è possibile ammirare le bandiere di Danimarca, Filanda, Germania ed Italia, seguito dallo slogan "I popoli rialzano la testa".
Tra gli ospiti del convegno milanese figurano: il tedesco Jorg Meuthen (Afd), il finlandese Olli Kotro (Finn Party), il danese Andres Vistisen (Dansk Folkeparti) con Matteo Salvini,in veste di  padrone di casa, ma la vera manifestazione con i leader dei movimenti sovranisti alleati della Lega sarà a metà maggio in piazza Duomo. A una settimana dal voto per le Europee. 
 Ad annunciarlo, è stato il segretario federale del Carroccio all'inaugurazione di Vinitaly a Verona che ha rilanciato la sua "ferma volontà di cambiare l'Europa con Marine Le Pen e gli altri alleati della destra".
A chi gli fa notare che tra queste forze politiche ci sono anche quelle che minimizzano o negano l'Olocausto, Salvini risponde tirando dritto: "Non mi interessa il passato, siamo per la democrazia e per i diritti, ma l'Europa si cambia solo con chi non l'ha governata in questi anni". Poi aggiunge: "Vogliamo cambiare radicalmente questa Europa, col buonsenso e la concretezza che stiamo dimostrando al governo in Italia. Tutti gli storici alleati al Parlamento europeo mi hanno dato l'onore di appellarmi alle altre forze politiche che condividono la nostra visione e un comune obiettivo: un'Europa che metta al primo posto i popoli e non burocrati, banchieri, buonisti o barconi". Il leader della Lega domani lancerà il suo messaggio sovranista, per arrivare a una nuova Europa. Poi si tesseranno nuove alleanze, chi vivrà, vedrà.

Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini