Andrea Romano: il Pd sfidi Salvini rilanciando la vocazione maggioritaria



"Non dobbiamo rassegnarci all’idea che i limiti naturali del Pd siano quelli del 22-23% e Zingaretti va incoraggiato a perseguire la strategia dell’allargamento dei confini del Pd e dunque del rilancio della vocazione maggioritaria che ha ribadito ieri in Direzione.
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Andrea Romano deputato del Partito Democratico.
Non penso affatto che il segretario del Pd voglia ridisegnare il Pd sui confini stretti della sinistra-sinistra,precisa l'esponente dem, in fondo viene anche dalla tradizione politica dei Veltroni e dei Bettini, teorici del campo largo, e non ha mai scelto un sentiero stretto e identitario. Intanto non dimentichiamoci del risultato di domenica. Il Pd, conclude Romano, ha dimostrato la sua esistenza in vita, che non era scontata: un primo e importante passo per la ripartenza"

Commenti

Post popolari in questo blog

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"