Aversa: vandalizzato il comitato elettorale del leghista Dello Vicario

Nella notte tra sabato 4 e domenica 5 maggio ignoti hanno devastato ad Aversa, popoloso e popolare comune di oltre 52 mila abitanti della provincia di Caserta il comitato elettorale dell'avvocato Luigi Dello Vicario, candidato alle prossime elezioni comunali nelle file della Lega che sostiene le ambizioni del candidato sindaco Gianluca Golia.

Il brutto episodio di violenza ai danni di un comitato elettorale che condanniamo, senza se e senza ma, è avvenuto a poco più di ventiquattro dal comizio di Matteo Salvini ad Aversa previsto per la giornata di lunedì 6 maggio in piazza del Municipio con inizio alle ore 18,00.
Non si tratta, in questo inizio di campagna elettorale, del primo episodio di violenza nei confronti di comitati elettorali della Lega.
Infatti, già per ben due volte, il comitato elettorale del candidato Francesco Baldi è stato oggetto di devastazione.
Il brutto episodio di violenza politica è stato cosi commentato dall'avvocato Luigi Dello Vicario, dalla sua pagina Facebok : "Ai finti buonisti e seminatori d’odio che hanno messo a segno un altro colpo, logicamente di notte, e quando non c’era nessuno, rispondiamo con l’unico modo che conosciamo, il sorriso.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera