Europee 2019 le priorità di Salvini: politiche per la sicurezza e difesa dei confini anche dai terroristi

"Chiedo il voto per la Lega, per cambiare l’Europa, che ora non ha una politica per bloccare gli scafisti. Servono politiche sulla sicurezza, per l’antiterrorismo e il controllo dei confini via mare e via
terra.
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dal ministro dell'Interno Matteo Salvini a margine di un comizio elettorale a San Remo.
Le politiche sulla sicurezza e sulla difesa dei confini saranno una priorità per il prossimo Parlamento Europeo, d'altronde l'attuale le ha trascurate.
Il ministro Salvini ha ricordato come l'attuale parlamento europeo aveva promesso soldi per l'Africa, precisando: io non li vedo o ne vedo troppo pochi.





Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa