Grazzanise, la sottosegretaria ed i vecchi arnesi:il nuovo corso leghista nel Casertano

Il tanto sospirato rinnovamento della classe dirigente del Sud promesso dalla Lega 3.0  sovranista e nazionalista guidata dal ministro dell'interno nonché vice premier del governo Conte rimane al momento una utopia e sicuramente non passa per Grazzanise comune di poco più di 7 mila abitanti dove ieri c'è stata l'inaugurazione della sede della Lega alla presenza del sottosegretario al Mezzogiorno Pina Castiello che ha tagliato il nastro della sede alla presenza di qualche decina di militanti leghisti, vecchi arnesi della politica ed il sindaco Pd presente solo per un saluto istituzionale ad un'esponente del governo, come ci racconta Vincenzo Iurillo, in un interessante articolo pubblicato su Il Fatto Quotidiano, che riportiamo parzialmente.

Il rinnovamento della classe dirigente del Sud promesso dagli uomini di Salvini non passa per Grazzianise, paesino di 7000 abitanti in provincia di Caserta sciolto tre volte per camorra. Negli anni 90 d' successo 2 volte e all'epoca era sindaco il geometra Marcello Vaio, consigliere comunale da circa 40 anni ed attuale vice sindaco salviniani di un'anomala giunta con sindaco Pd ed assessori di Lega e Fdi.
Vaio ieri sera ha fatto gli onori di casa all'inaugurazione di una sede del Carroccio in via Diaz. A tagliare il nastro la sottosegretaria al Mezzogiorno Pina Castiello. In un frizzante tailleur azzurro la deputata di Afragola era accompagnata dallo spin doctor della Lega in Campania, l' ex senatore Vincenzo Nespoli. Il 3 maggio la Cassazione ha "salvato" Nespoli da una condanna a 5 anni per la bancarotta dell'istituto di vigilanza La Gazzella, disponendo un nuovo appello.
 E ora eccolo qui, in completo scuro, mentre apre la porta dell'auto alla sottosegretaria e poi si accomoda sul sedile posteriore  verso altri appuntamenti elettorali. Nel circolo, a spiluccare ottime mozzarelle casertano, restano Vaio, qualche decina di militanti leghisti ed il sindaco Pd Vito Gravante: sono qui solo per un saluto istituzionale ad un'esponente del governo.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo