La metamorfosi della Lega. Sta nascendo il partito di Salvini

Foto di Pasquale Gargano
Nel pomeriggio di martedì 14 maggio, in una affollata sala convegni dell'hotel Ramada, a Napoli, si è svolto un incontro elettorale intitolato Sovranismo, un'occasione per l'Europa, al quale hanno partecipato Marion Le Pen, e Vincenzo Sofo, candidato alle prossime elezioni europee nelle file della Lega nel collegio Sud, che comprende Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia, moderati dal collega Alessandro Sansoni.
Il collega Guido Ruotolo, dalle pagine virtuali del sito di Michele Santoro, di cui consiglio una attenta lettura, ci racconta la manifestazione sovranista con un interessante articolo intitolato La Metamorfosi della Lega. Sta nascendo il partito di Salvini, che riportiamo parzialmente.
Aleggiavano gli spettri dei padri fondatori Giorgio Almirante, Pino Romualdi e Arturo Michelini. Sembrava una rimpatriata dei vecchi reduci di un tempo passato, inesorabilmente passato. E invece si stavano alternando al microfono i relatori del convegno sul “sovranismo” coniugato dalla Lega di Matteo Salvini. Sul palco e nella platea però il clima era quello di una rimpatriata di vecchi fascisti e missini, riuniti in una sala di un albergo vicino alla stazione. Tutti accorsi ad omaggiare Marion Le Pen – nipote di Marine e di Jean Marie – l’attrazione internazionale.
Il resto potete leggerlo cliccando qui

Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa