L'allarme di Emmanuel Macron: il pericolo nazionalista può distruggere l'Europa

Il presidente francese, Emmanuel  Macron, ha lanciato l’allarme sul "pericolo nazionalista" in vista delle elezioni europee spiegando che le forze di estrema 
destra potrebbero essere addirittura  in grado di distruggere l’Europa. "In 
Francia cinque anni fa chi ha vinto le elezioni? Il Front National", ha detto Macron in un’intervista al quotidiano belga Le Soir. 
"L’estrema destra e’ avanzata in Europa, partecipa a delle coalizioni, in particolare in Austria nonostante le peripezie degli ultimi giorni, ha vinto in Italia. Questo pericolo nazionalista c'è ed è evidente.
Secondo Macron l'Europa si trova di fronte ad un momento storico ed alle elezioni più importanti dalla sua fondazione. Di fronte alla crisi economica e migratoria, llo smantellamento del multilateralismo, allo scontro sino americano serve una Europa più unità e più forte ed i movimenti politici che sono favorevoli a questo devono vincere il 26 maggio e poi lavorare insieme.






Commenti

Post popolari in questo blog

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"