Le previsioni di Matteo Salvini: Lega oltre il 30% dei consensi alle Europee e Milan in Champions League

Se è più facile che il Milan vada in Champions League o che la Lega superi il 30% alle europee? Sono fiducioso e vedo possibili entrambi le cose".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dal ministro dell'Interno Matteo Salvini, grande tifoso rossonero, ai microfoni della trasmissione radiofonica "Un giorno da Pecora" in onda su Rai Radio 1.
"Il Milan, precisa Salvini, purtroppo non può contare solo sulle sue energie, ma deve contare su quelle dell’Empoli o del Sassuolo, mentre come Lega sono 
orgoglioso dei risultati portati a casa e aspetto con gioia il giudizio degli italiani".
Alla domanda circa la conferma di Rino Gattuso sulla panchina del Milano Salvini diplomaticamente risponde: non faccio l'ad del Milan, valuterà la società. Sicuramente non abbiamo un gioco particolarmente spumeggiante, ma do una attenuante all'allenatore: in campo non ci sono Gullit e Van Basten.


Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo