Meno comizi più rimpatri: i consigli del democratico Gentiloni al ministro Salvini

Meno comizi e piu’ rimpatri. Meno comizi, piu’ corridoi umanitari e piu’ gestione delle situazioni delicate che abbiamo".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dall'ex premier Paolo Gentiloni, presidente del Partito Democratico durante un comizio elettorale a Bologna.
"Se ci sono individui pericolosi, precisa Gentiloni, non si possono lasciare liberi di fare atti terribili, riferendosi all'incendio doloso che ha causato la morte di due donne appiccato nella sede della polizia municipale di Mirandola, comune della provincia di Modena, per il quale è stato arrestato un giovane nord africano.
Se succede qualcosa del genere, conclude Gentiloni, il ministro dell'Interno chiede scusa invece di alimentare ulteriori polemiche.




Commenti

Post popolari in questo blog

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"