Salvini: mi minacciano di morte perchè lotto contro l'immigrazione clandestina

Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina: stroncato un gruppo di criminali bengalesi a Cagliari. Bene! Grazie alla Polizia: la pacchia e’ finita! E per questo ogni giorno mi attaccano e mi minacciano di morte". 
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dal ministro dell'Interno Salvini commentando la brillante operazione condotta dalla Polizia di Stato nel capoluogo sardo contro un'organizzazione criminale formata prevalentemente da cittadini del Bangladesh, che favoriva l'ingresso illegale di connazionali in cambio di denaro.
Dalle prime ore di lunedì 6 maggio la Squadra mobile e la Digos del capoluogo isolano stanno eseguendo misure restrittive disposte dal tribunale di Cagliari.



Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca