Zingonia, Salvini sale sulla ruspa ed abbatte le torri


E' un momento che aspettavamo da decenni. Al posto del degrado e dello spaccio ora le torri vengono demolite. Ci sono tante Zingonia comune di poco più di 4 mila abitanti della provincia di Bergamo in tutta Italia. Dalleparole siamo passati ai fatti qui e lo faremo anche altrove".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Matteo Salvini a Zingonia, dove, da alcune settimane, è in corso la demolizione di due palazzi da decenni del degrado. Salvini è salito su una ruspa ed ha dato una "bennata" a uno dei palazzi in demolizione.



Commenti

Post popolari in questo blog

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"

Marine Le Pen: con Matteo Salvini un asse franco italiano per cambiare l'Europa