Blitz contro spacciatori di droga a Varedo,Salvini: nessuna pietà per i venditori di morte

"Beccati undici pregiudicati stranieri, quasi tutti irregolari, per tentato omicidio, spaccio, detenzione e porto abusivo di armi. Scatenavano la guerra per 
il controllo della droga a Varedo, nel Milanese: nessuna pietà per i venditori di morte".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dal ministro dell'Interno nonché leader della Lega Matteo Salvini commentando la brillante operazione anti crimine condotta dagli uomini dell'arma dei carabinieri.
Grazie ai Carabinieri, dichiara Salvini, pene esemplari ed espulsioni per i pregiudicati stranieri.





Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo