Brexit: partito di Farage balza in testa

Un sondaggio sulle intenzioni di voto per il rinnovo del parlamento britannico vede balzare in testa alle preferenze degli elettori il Brexit Party, la nuova formazione politica guidata da Nigel Farage e quest'ultimo esultando parlando addirittura di "momento storico".
Si tratta di un rilevamento condotto per l'Observer, il domenicale del Guardian, in cui il Brexit Party risulta raccogliere il 26% dei consensi nelle intenzioni di voto per il prossimo rinnovo del parlamento britannico, con un aumento del 2% rispetto allo stesso precedente studio. Il Labour risulta il secondo partito con il 22%, ma segna una riduzione del 7% rispetto a due settimane fa. I Tory sono al terzo posto con il 17% dei consensi, anche nel loro caso in calo con una riduzione del 5%. I Lib Dem risultano invece in calo dopo che in un sondaggio della scorsa settimana erano emersi come primo partito, e con un calo del 5% del sostegno si assestano adesso al 16%.

Commenti

Post popolari in questo blog

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"