Migranti: Gasparri, grazie al governo Lega Cinque Stelle in Italia porti chiusi ma non troppo.

Condivido la politica della fermezza nei confronti della Sea Watch e il no all’attività delle Ong eagli sbarchi illegali. Ma non riesco a capire come si coniughi questa fermezza con il fatto che cento clandestini siano sbarcati in queste ore a Lampedusa. Porti chiusi, ma non troppo, si potrebbe ribattezzare la politica governativa. Ad alcuni chiusi, ad altri aperti. La fermezza deve essere a
trecentosessanta gradi".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia secondo il quale "le espulsioni e il rimpatrio dei clandestini devono essere avviati e non cancellati e la determinazione ci deve essere nei confronti di quelle Organizzazioni non Governative che fiancheggiano i trafficanti di persone, ma anche nei confronti di altri tipi di sbarchi.
La politica porti chiusi ma non troppo, conclude Gasparri, praticata dal governo giallo verde non è per niente seria.














Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera