Padova, antagonisti cercano di impedire uno sfratto. Salvini: avanti con gli sgomberi degli occupanti abusivi tolleranza zero per i violenti

Attimi di tensione in mattinata a Padova per uno sfratto in via Palestro. Esponenti dei centri sociali hanno cercato di impedirne l'esecuzione. Due attivisti, di cui non sono state rese note le generalità, sono stati arrestati. Lo sfratto era nei confronti di una famiglia di extracomunitari abusivi.
Il tentativo da parte degli antagonisti dei centri sociali di impedire uno sfratto di una famiglia di extracomunitari abusivi viene cosi commentato dal ministro Salvini: avanti con gli sgomberi degli occupanti abusivi, nessuna tolleranza per i violenti.









Commenti

Post popolari in questo blog

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"