Salvini: con l'Europa nessuno scontro. Vogliamo rimettere al centro della azione politica il lavoro

"Mai avuto scontri o litigi con l'Europa. Vogliamo rimettere al centro della nostra azione politica il diritto al lavoro, alla salute, al risparmio degli Italiani"
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dal ministero degli interni Matteo Salvini nel corso di un suo intervento a Radio Uno.
Proverò, dichiara il leader legista, a rispettare i vincoli in attesa di cambiarli. Vincoli che hanno raddoppiato il debito pubblico negli ultimi anni.
D'altronde, conclude Salvini, se l'italiano non lavora, non paga le tasse ed il debito conseguenzialmente cresce.


Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera