Salvini a Radio Maria: "LʼEuropa nega le nostre radici cristiane"

In un'Europa che "nega le radici giudaico-cristiane" è ormai "normale parlare di eutanasia, di liberalizzazione delle droghe: tutte cose che rischiano di portarci in un burrone".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Matteo Salvini, nel corso di una intervista rilasciata all'emittente radiofonica Radio Maria.
Per il ministro dell'Interno però la crisi più spaventosa è quella delle mancate nascite nel bel paese precisando: le culle non sono mai state cosi vuote in Italia, e questo è un allarme.




Commenti

Post popolari in questo blog

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"