Spaccio ed estorsione, blitz a Latina e Frosinone: arrestati 8 membri del clan Spada Il plauso di Salvini

"I delinquenti che pensano di essere i padroni a Roma e nel Lazio e di restare impuniti si sbagliano di grosso. Tolleranza zero e avanti tutta". 
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Matteo Salvni,  ministro dell'Interno del governo Conte in merito ad una brillante operazione condotta dai carabinieri che ha portato all'arresto 8 persone, tra Frosinone e Latina, per spaccio ed estorsione.
"E' l'ennesima operazione dei carabinieri contro il clan Spada. Grazie alle Forze dell'Ordine e agli inquirenti dichiara il titolare del Viminale. 



Commenti

Post popolari in questo blog

Regionali 2020, la sovranista Carmela Rescigno(Fdi) pronta a sfidare il governatore De Luca

Trieste, foibe: Salvini il 10 febbraio a Basovizza

Migranti, Bongiorno (Lega): “Basta col buonismo di sinistra,con Salvini è finita l’epoca dei radical chic"