Benevento, il sindaco Mucciacciaro aderisce alla Lega: prima i sanniti

Lucio Mucciacciaro, sindaco di Fragneto l’Abate, comune di poco più di 1000 abitanti e consigliere provinciale eletto nelle file della lista Sannio in Movimento, composta anche da esponenti di Fratelli d'Italia e di altre formazioni civiche di centro destra, ha aderito alla Lega Salvini Premier. "Nel Sannio ha spiegato Mucciacciaro  ci sono importanti scadenze politiche che richiedono un impegno incisivo e continuo. Il tempo dell’attesa è finito, il momento dei giochi di palazzo è terminato. Dobbiamo dare risposte adeguate ai cittadini per l’emergenza rifiuti, inserire il Sannio nella direttrice dello sviluppo regionale e nazionale. 
Nel prossimo consiglio provinciale, precisa il sindaco di Fragneto l'Abate, formalizzerò la mia adesione alla Lega ed in sinergia con il partito  promuoveremo le iniziative più opportune per difendere gli interessi e 
i valori dei sanniti.
 Si è dichiarato soddisfatto per l’adesione il coordinatore provinciale della Lega Luca Ricciardi che ha definito Mucciacciaro "un politico serio, profondo conoscitore delle esigenze socio-economiche del Sannio". "La sua adesione - ha aggiunto apporterà slancio nell’azione politica della Lega a livello provinciale".  

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo