Bibbiano, affidi illeciti di minori: a Napoli scoppia la polemica tra Fratelli d'Italia e Pd - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 24 luglio 2019

Bibbiano, affidi illeciti di minori: a Napoli scoppia la polemica tra Fratelli d'Italia e Pd


Nella prima  mattinata di mercoledi 24 luglio i militanti partenopei di Fratelli d'Italia guidati dalla dirigente nazionale Carmela Rescigno  hanno affisso uno striscione Parlateci di Bibbiano. Uno striscione dai caratteri cubitali con la P di colore verde e la D di colore rosso che ricorda molto il logo del Partito Democratico, principale partito del centro sinistra che non poteva non scatenare infine polemiche politiche anche alla luce delle dichiarazioni della dottoressa Rescigno che in una nota, rilasciata a Fascinazione, il blog fondato da Ugo Maria Tassinari dichiara:  “Sono una madre  . È inconcepibile che non si parli dell’agghiacciante vicenda di #bibbiano. Penso a  mio  figlio e alla possibilità che mi venga sottratto senza reali motivazioni solo per abuso di potere e interesse economico. Non si può tacere davanti ad  intere famiglie distrutte, vite di bambini di padri e di madri rovinate per sempre FDI Non tace Urliamo affinché si faccia chiarezza e paghino i responsabili.
Infatti è scattata subito la protesta del Partito Democratico, come dimostra una nota, diffusa alla stampa dal segretario regionale Leo Annunziata che dichiara: "anche qui Fratelli d’Italia si rende protagonista di una inqualificabile azione di imbarbarimento del confronto politico". Si tratta, precisa l'esponente dem, tra l’altro di uno "striscione abusivo", e funzionale a una "campagna di odio e di denigrazione nei confronti del Partito democratico, partendo da una delicata e complessa vicenda giudiziaria. Ormai la degradante strumentalizzazione politica e il diffuso clima di imbarbarimento di alcune formazioni politiche non ha limiti. La nostra comunita’, conclude Annunziata reagirà  con forza, determinazione e anche con le necessarie azioni legali per stroncare questi fenomeni di neosquadrismo"


Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3