Cantalamessa(Lega),lo stato centralista ha affamato il sud:l'autonomia per voltare pagina

 "Altro che aiuti: lo Stato centralista ed assistenziale il Meridione lo ha affamato. Lo stesso Svimez ha certificato che, negli ultimi 15 anni, un milione di giovani
del Sud under 30 ha abbandonato definitivamente la propria terra e che le giovani coppie non generano più  figli. E’ un’ulteriore conferma che c’è  qualcosa che non funziona. Grazie all’autonomia, invece, l’Italia voltera' finalmente pagina e, con
essa, proprio il Sud. L’autonomia è  una grande opportunità  : chi non la vuole non vuole bene al Paese".
Parole chiare, dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da dal deputato Gianluca Cantalamessa, segretario regionale della Lega in Campania, replicando a quanto affermato da Mara Carfagna, coordinatrice
nazionale di Forza Italia, in un’intervista al Quotidiano del Sud.
"Il Mezzogiorno, sottolinea Cantalamessa,  deve essere messo in condizione di diventare piu' protagonista, per gestire una serie di materie nelle quali poter esprimere tutte le proprie capacità ed eccellenze. Penso al fondo sociale europeo, al fondo di rotazione dal 2000 al 2014 e ai fondi di coesione, che il meridione non spende per ostacoli tecnici e burocratici e suiquali la politica deve intervenire. Chi ha paura dell’autonomia o teme che vengano individuate le responsabilità  della mala
politica clientelare o non ne conosce realmente tutti gli aspetti positivi".



Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera