Dopo il mezzo flop a Napoli e in Campania Salvini nomina Volpi nuovo segretario regionale

Dopo il mezzo flop della Lega a Napoli ed in Campania,  alle ultime Europee, dove il partito ha conquistato ben 419623 preferenze, di cui oltre 115 mila grazie alla candidatura del leader indiscusso Matteo Salvini conquistando in termine di percentuale solo il 19,21% Matteo Salvini ha nominato Raffaele Volpi, già  segretario nazionale di Noi con Salvini nuovo segretario regionale.
D'altronde con un cifra leggermente  inferiore al 20% che era l'obiettivo minimo che si erano prefissati i massimi dirigenti nazionali del partito e con  il punto più basso, in termine di percentuali conseguito a Napoli con solo il 13,86% dei consensi
Bisognava celermente dare una svolta, anche in vista dei prossimi impegni elettorali come le regionali e le amministrative di Napoli.
 "La Lega, dichiara Matteo Salvini,  ormai primo partito del Paese, anche in Campania registra una crescita di adesioni e consenso  importantissimi. Per armonizzare l’indirizzo politico e facilitare la crescita ho inteso conferire l’incarico di coordinatore regionale al sottosegretario Raffaele Volpi che sarà coadiuvato nel suo lavoro dal
deputato Gianluca Cantalamessa in qualità di presidente regionale".
"Nell’augurare buon lavoro a Raffaele, dice il leader della Lega, che ha la mia assoluta fiducia, a Gianluca e a tutta la squadra di leghisti in Campania confermo la mia continuativa disponibilità verso una regione che ha molte sfide da affrontare e da vincere e dove la Lega vuole essere attore


Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera