Gard Lerner: il giudice che ha scarcerato Carola restituisce onorabilità al nostro paese

Il giudice per le indagini preliminari Alessandra Vella che ieri ha scarcerato la capitana della Sea Watch "ci ha ricordato che la democrazia italiana si fonda ancora, per fortuna sulla divisione costituzionale dei poteri, con ciò restituendo al nostro Paese una onorabilità che rischiava di perdere di fronte ai suoi partner 
europei.
Lo sottolinea il collega Gard Lerner in un articolo sul numero di mercoledì 2 giugno del quotidiano La Repubblica dedicato alla scarcerazione di Rachele Rackete, capitano della Sea Watch 3.
Dal resto, ricorda Lerner, anche l'Europa è donna, da oggi, più di ieri.



Commenti

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera