Il parroco dice messa per Carola e le altre delle Ong, Centinaio: "Basta con queste pagliacciate"

Ore 8:30 Santa Messa per Carola Rackete e tutte le donne di coraggio che mettono la Legge di Dio prima della legge degli uomini.
 Don Roberto Berretta, sacerdote di Pieve Porto Morone, in provincia di Pavia annuncia  di voler  dedicare  la Santa Messa del 12 luglio  a Carola Rackete  conquistato dagli ideale del capitano della nave della Organizzazione non governativa che voleva "abbattere il muro del decreto sicurezza bis".
Una decisione che non poteva non scatenare polemiche politiche, anche in considerazione del fatto che l'avviso esposto in chiesa è finito sulla pagina Facebook del ministro leghista Gian Marco Centinaio che ha dichiarato: " siamo in una paese libero, quindi accetto( ma non condivido) la scelta di un prete della mia provincia di celebrare una Santa Messa per Carola.
Proprio perché siamo in un paese libero, precisa Centinaio, mi permetto di consigliare al prete di pensare un pochino di più ai propri parrocchiani anziché fare queste pagliacciate.



Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini