Soldi russi alla Lega? Dalla spiaggia un ironico Salvini dichiara: speriamo che il vento non arrivi dalla Russia

"Mamma mia che vento. Speriamo che non arrivi dalla Russia, altrimenti partono altre cinque inchieste sulla Lega".
Parole chiare, dirette, usate con un forte senso di ironia, quelle scritte sul Twitter da Matteo Salvini, vice premier del governo Conte e leader indiscusso della Lega commentando l'inchiesta su presunti finanziamenti russi alla Lega.
Il ministro dell' Interno posta anche una sua foto in spiaggia con tanto di t shirt nera con un simpatico divieto di svolta a sinistra.







Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Migranti, Casarini: “Torniamo in mare battendo bandiera italiana”. Calderoli(Lega) Casarini rischia la galera, buona crociera