Zaia: l'autonomia differenziata è una cosa seria non scritta in un sottoscala

"Questo Paese puo’ anche decidere di  non adottare l’autonomia differenziata, pero’ a questo punto si abbia il coraggio di andare in Parlamento e di modificare la nostra Costituzione, e decidiamo una volta per tutte che questo e’ un  Paese centralista".
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Luca Zaia, presidente della Regione Veneto, dai microfoni di Radio anch’io in onda su Rai Radio 1.
"Ma i nostri ragazzi che se ne vanno dall’Italia, non vanno nei paesi centralisti, vanno sostiene Zaia dove c’e’ autonomia e federalismo. Il nostro progetto di autonomia e’ redatto da un comitato scientifico che ci segue da anni. Non ce lo siamo scritti nel sottoscala. L'autonomia differenziata, conclude Zaia  e’ una cosa seria".

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo