Conte: "Stagione con la Lega chiusa. Mio bis? Non è questione di persone ma solo di programmi" - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

domenica 25 agosto 2019

Conte: "Stagione con la Lega chiusa. Mio bis? Non è questione di persone ma solo di programmi"


Giuseppe Conte archivia definitivamente la parentesi di governo con la Lega, ma si rende "disponibile" a guidare un nuovo, eventuale esecutivo targato M5S-Pd. Arrivato a Biarritz per  il G7, il presidente del Consiglio uscente dichiara che "la stagione
politica con la Lega" è chiusa "e non si può riaprire più per nessuna ragione".
Un messaggio che molti interpretano rivolto al segretario del Pd Nicola Zingaretti che chiede al M5S chiarezza sui rapporti con il Carroccio. Quello che resta insoluto è se Conte parli per sé (come sospettano alcuni fonti parlamentari grilline di primo piano) o il per il Movimento. Fatto sta che sull’ipotesi di un bis non esce affatto dal campo.
E’ vero che al G7 Conte mette in chiaro che "uomini e persone sono secondari, qui si parla di temi e di programmi". Ma il ragionamento che emerge nei conciliaboli di queste ore è che il premier uscente, per formazione e per indole, sarebbe un "collante perfetto" tra il mondo dem e quello pentastellato. Il Pd - osserva chi sta seguendo da
vicino il dossier della crisi di governo - non dovrebbe mettersi di traverso perché Conte "in prima persona ha creato le premesse per un percorso con i democratici", innanzitutto tenendo testa a Matteo Salvini nella fase finale del governo.

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3