Crisi di governo , Toti l'alleanza M5S PD è disomogenea come quella Lega M5S - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

giovedì 22 agosto 2019

Crisi di governo , Toti l'alleanza M5S PD è disomogenea come quella Lega M5S

Le cose da decidere in questo momento sono tantissime e non credo che un governo Pd-M5s in tutta franchezza abbia l’omogeneita’ politica per dare risposte a questo Paese; cosi’ come su molti temi non l’ha avuta il governo Lega-M5s".
E’quanto afferma Giovanni Toti, leader di Cambiamo, a margine del suo intervento al Meeting di Rimini. "Prima si va a dare a questo Paese una maggioranza coerente con le idee chiare sulle infrastrutture, sulle tasse, sul piano energetico nazionale, su
ambiente e lavoro, meglio è: il Paese sta crescendo poco".
Per Toti, "Salvini non ha fatto un errore a far cadere il governo, perché da molti mesi questo governo ha perso ogni spinta propulsiva. Se dal fronte dell’immigrazione e della sicurezza alcune risposte sono tate date, molte sono quelle che ancora devono arrivare. Ci sono troppe cose in sospeso e non era possibile andare avanti così. Evidentemente, Salvini se ne è accorto: forse, un secondo troppo tardi ma meglio tardi che mai...".
Quanto al suo movimento Cambiamo, Toti assicura di non puntare a sostituire Forza Italia: "No, io non punto a sostituire nessuno. Né vorrei una coalizione che parte dai no di qualche altro. Mi piace pensare a un centrodestra capace di rinnnovarsi dopo 25 anni di storia e questa è la ragione per cui è nato questo Movimento: un centrodestra largo, dove gli elettori possono finalmente scegliere a chi dare la propria fiducia liberamente e poi chi avra’ maggiore empatia con il corpo elettorale prenderà più’ voti".

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3