Durigon(Lega): Di Maio ha soffocato il governo giallorosso in culla

Aggiungi didascalia
"Questa maggioranza è già finita prima di iniziare". Poche, chiare, dirette parole pronunciate da Claudio Durigon, sottosegretario leghista al lavoro intervistato dai colleghi del sito di approfondimento politico Formiche. net.
Le dichiarazioni di Luigi Di Maio, sui decreti sicurezza non depongono, secondo l'esponente del Carroccio, a favore del nascente governo giallorosso.
Ricordo, precisa Durigon, che il Partito Democratico ed il Movimento Cinque Stelle hanno bisogno anche dei voti di Liberi e Uguali, sono curiosi di vedere Laura Boldrini gridare viva i porti chiusi pur di tornare al governo.
Secondo l'esponente leghista, ci sono troppe differenze culturali e politiche tra i Cinque Stelle ed il Partito Democratico e se andranno fino in fondo nascerà un piccolo Frankestein. 
Una brutta pagina della politica che porterà le due compagini ad una sicura debacle elettorale.
Fossi al posto del Movimento Cinque Stelle, precisa Durigon, proverei a salvaguardare quel minimo di identità invece che fare un governo con il Partito Democratico di Matteo Renzi, da loro sempre avversato.




Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini