Fondi Lega, Belsito ricusa il collegio della Cassazione e chiede il rinvio. Giovedì scatta la prescrizione

Francesco Belsito, ex tesoriere della Lega, imputato nel processo sulla truffa ai danni dello Stati sui rimborsi elettorali, ha ricusato il collegio della sezione feriale della Cassazione chiamato a decidere sulle condanne e la confisca dei 49 milioni emesse dalla Corte di Appello di Genova lo scorso 26 novembre.
Lo ha annunciato, Angelo Alessandro Sammarco, legate di Belsito. L'udienza è sospesa per formalizzare la ricusazione. Belsito è stato condannato, in appello, a 3 anni e 9 mesi, mentre l'ex leader della Lega, il senatur Umberto Bossi, a 1 anno e 10 mesi.
La prescrizione scatterebbe tra due giorni, giovedì 8 agosto per la precisione.



Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo