Hai il selfie con Salvini? Niente stanza. Studentessa denuncia il mancato affitto a Roma

Foto presa da Leggo.It
Alessandra, studentessa di diciannove anni, residente in provincia di Latina, alla ricerca di un alloggio attraverso la piattaforma social Market Place di Facebook si è vista rifiuta l'affitto di una stanza nella città eterna.
La sua colpa, è quella di avere, sul principale social network come foto del profilo un selfie con il ministro dell'Interno nonché leader indiscusso della Lega, Matteo Salvini.
Questa storia di razzismo anti leghista è stata raccontata dalla giovane studentessa al sito del quotidiano free press Leggo.it 
Alessandra dopo aver contatto l'inserzionista di un annuncio si è vista rispondere che la stanza era libera ma non per chi ha una foto con Salvini, per chi simpatizza, patteggia, fa i selfie con chi è felice di gettare le persone in mare. Se cercate casa a Roma, continua il messaggio, vi consiglio di evitare di pubblicare selfie del genere.
Alessandra ha dichiarato a Leggo: non sono neanche tesserata o schierata con la Lega. Ho fatto una foto con un ministro ed è assurdo che mi venga negata una stanza in affitto per questo motivo 




Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo