Le condizioni di Forza Italia a Salvini: pari dignità e nessun veto alla candidatura di Berlusconi

Pari dignità tra Lega e Forza Italia e nessun veto ad una candidatura di Silvio Berlusconi. Queste sono le condizioni poste in essere da Forza Italia alla Lega per costruire una alleanza elettorale di centro destra, in vista delle prossime elezioni politiche.
Questo è  quanto traspare dall'incontro che l'ex premier Berlusconi ha avuto con i big azzurri in via del Plebiscito, alla presenza dei capigruppi  Bernini e Gelmini, di Tajani e di Ghedini e Letta. Solo quest’ultimo viene riferito e’ contrario ad un nuovo ’abbraccio’ con il leader del partito di via Bellerio. Un segnale che il mondo moderato guarda con favore alla possibile nascita di un esecutivo istituzionale o in ogni caso di fine legislatura. Ma l’ex premier per ora appare determinato: non possiamo dire di no a Salvini, la linea emersa durante il pranzo, il centrodestra deve restare unito.
 

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo