L'Italia del Si contro quella No. La proposta di Salvini ai futuri alleati Meloni e Berlusconi

Nelle prossime ore vedrò Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni alla luce del sole". "Parleremo sia di elezioni regionali che di quelle Politiche" e "proporrò un patto, l’Italia del sì contro l’Italia del no".
Parole chiare, dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Matteo Salvini, leader indiscusso della Lega, nel corso di una intervista rilasciata a Il Giornale, storico quotidiano milanese.

Il leader leghista non esclude nessuno, neanche Forza Italia, perché questo è il momento di includere il più possibile e pensa anche ai governatori ed ai tanti grillini che ha conosciuto, d'altronde non tutti i Cinque Stelle sono come Roberto Fico o Alessandro Di Battista.
E le condizioni? Non chi è disponibile, conclude Salvini, ad andare anche con Matteo Renzi, non chi mi ha insultato per mesi, per il resto stendiamo un programma e presentiamoci uniti agli elettori.

Commenti

Post popolari in questo blog

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Carabiniere ucciso, la democratica Pinotti: da Lega e Fratelli d'Italia parole di odio xenofobo