Mafia, Musumeci: doveroso ricordare Libero Grassi

"Un imprenditore con la schiena dritta che si oppose, fino alle estreme conseguenze, all’infame ricatto del pizzo". 
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Nello Musumeci, in occasione del ventottesimo anniversario dell'uccisione dell'imprenditore palermitano.
Il sacrificio di Libero Grassi, precisa Musumeci, deve essere un riferimento fondamentale per tutti coloro i quali hanno a cuore la costruzione, in Sicilia, di un'economia sana, senza condizionamenti mafiosi. Ecco perché oggi è doveroso ricordarlo.


Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini