Salvatore Deidda: i fratelli sardi d'Italia pronti a scendere in piazza contro il governo giallorosso - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 28 agosto 2019

Salvatore Deidda: i fratelli sardi d'Italia pronti a scendere in piazza contro il governo giallorosso

Aggiungi didascalia
Fratelli d’Italia Sardegna risponde alla chiamata alla piazza della presidente del partito Giorgia Meloni in caso di nascita di un governo Partito Democratico Movimento Cinque Stelle.
Ci stiamo preparando, annuncia il deputato Salvatore Deidda, per essere in tanti dall'isola per dire no al governo dell'inciucio nel giorno del voto della fiducia.
Nell'isola, ricorda l'esponente del movimento politico guidato da Giorgia Meloni, abbiamo sconfitto il Partito Democratico in ogni tipo di elezione e Fratelli d'Italia è il movimento che è più cresciuto, toccando il 12% nella città capoluogo, presentando una nuova classe politica rispetto a quella fallimentare della coalizione di centro sinistra ma anche rispetto al Movimento Cinque Stelle che alle ultime politiche aveva fatto cappotto.
Ora, precisa Deidda, gli esponenti del Movimento Cinque Stelle hanno una paura folle di andare nuovamente al voto perché temono di non essere rieletti. Li comprendo ma allearsi con il Partito Democratico vuol dire scomparire.




Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3