Centinaio (Lega): per carne e pesce aumento vergognoso. Bellanova si occupi dei problemi del paese e non di sfilate - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

lunedì 30 settembre 2019

Centinaio (Lega): per carne e pesce aumento vergognoso. Bellanova si occupi dei problemi del paese e non di sfilate

«Mentre il suo governo vuole aumentare l’Iva su carne e pesce il ministro Bellanova pensa al vestito giusto da indossare. La invitiamo a lavorare per i nostri allevatori, i nostri pescatori e per tutti gli italiani, non a perdere tempo in futili azioni».
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate dall' ex ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio, esponente di primo piano della Lega,attaccando il successore al Mipaaf, Teresa Bellanova.
«Apprendiamo, precisa Centinaio, da alcuni quotidiani che il governo giallo-fucsia è pronto ad alzare l’Iva di ben 3 punti su carne, pesce, pollame, salumi e crostacei. L’inganno di Pd e 5stelle è servito a tavola e tutti gli italiani si troveranno a pagare di più per una bistecca o un’orata. I conti non tornano visto che il super inciucio Pd M5s è sorto al grido di “fermiamo l’innalzamento dell’Iva” mentre poi ci troviamo un aumento di 3 punti su prodotti primari come carne e pesce. Una stangata che peserà soprattutto su chi è già in difficoltà. È risaputo infatti che i primi beni ad essere tagliati in caso di crisi sono quelli alimentari. A causa di questo governo avremo un’Italia più povera, più aziende in crisi e un’alimentazione meno equilibrata e variata per molti italian

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3