Giorgetti, Papeete? Qualche critica si può fare anche a Salvini

Il Papeete? "Qualche critica si può rivolgere anche a Matteo Salvini. Io ero in montagna, a parlare con le mucche".
Parole chiare, dirette, che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate da Giancarlo Giorgetti, ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel corso di un suo intervento alla trasmissione di approfondimento politico Fuori dal Coro in onda su Rete Quattro.
Il numero due della Lega ha ribadito che Salvini ha deciso di rompere con il Movimento Cinque Stelle nel ruolo di capo politico ma non certamente all'improvviso.
Lo strappo, secondo l'esponente leghista, ci sarebbe stata già dopo l'esito delle elezioni europee di domenica 26 maggio.
Sul premier Conte, Giorgetti ha dichiarato: è un " un tipo preparatissimo, un professore. Ma quando ha cominciato ad acquisire una dimensione politica ha
pensato di diventare un punto di riferimento.Il programma del Conte bis e’ molto diverso dal primo"

Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini