Giornalista Rai attacca Salvini: tempo sei mesi e ti spari. L'azienda avvia procedimento discipliinare

Nuova polemica fra Matteo Salvini e un giornalista. Questa volta si tratta di Fabio Sanfilippo, caporedattore di Radio Rai. 
"Mi dà fastidio il tweet di un giornalista della Rai in cui mi invita al suicidio tirando in ballo mia figlia e dicendo che le servirà un percorso di recupero. Tu, Sanfilippo, giornalista pagato dagli italiani, ma come ti permetti?"
Parole chiare, dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna, quelle pronunciate dal leader della Lega nel corso della puntata di In Onda, il programma di approfondimento politico serale in onda su La 7 precisando: vergognati schifoso che non sei altro, prendertela con una bambina di sei anni.
La Rai, in serata ha comunicato di aver aperto un procedimento disciplinare nei confronti del proprio caporedattore, d'altronde l'azienda considera gravissime le affermazioni fatte dal giornalista sul proprio profilo Facebook.
L'azienda informa che dall'inizio della settimana prossima emanerà una disposizione circa l'uso dei social da parte dei propri dipendenti.



Commenti

Post popolari in questo blog

Bibbiano, il democratico Delrio: Salvini specula su bimbi per distrarre l'opinione pubblica

Sea Watch. De Luca da parlamentari Pd atto di ottusità politica: chi viola le leggi deve essere arrestato

Romano Prodi ministro dell'immigrazione? Arriva un no secco da Salvini