La censura social colpisce anche Caio Mussolini: profilo bloccato per 7 giorni - Il Sovranista

Non perdere

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 1

Post Top Ad

Spazio Pubblicitario 2

mercoledì 25 settembre 2019

La censura social colpisce anche Caio Mussolini: profilo bloccato per 7 giorni

"Non conosco il motivo per cui Facebook mi ha sospeso l'account personale per 7 giorni".
Parole chiare dirette che non lasciano dubbi ad interpretazione alcuna quelle pronunciate da Caio Giulio Cesare Mussolini, responsabile nazionale del laboratorio tematico Difesa di Fratelli d'Italia ai colleghi dell Adn Kronos dando notizia che il social network gli ha bloccato il profilo personale per sette giorni. 
"Questa polizia del pensiero è inaccettabile dichiara l'esponente di Fratelli d'Italia, il grande fratello preconizzato da George Orwell ha preso forma con le big tech, che si sentono padrone delle nostre vite, dei nostri dati e delle nostre idee". 
"Mi riservo ogni tutela legale, perché mi sento perseguitato, come persona e come esponente politico. E' necessaria un'azione a livello occidentale delle forze non allineate al pensiero unico per dare regole chiare e cogenti ai big della Rete

Nessun commento:

Posta un commento

Banner 700

Spazio Pubblicitario 3